Mese: Ottobre 2018

  • Nei vini dei Colli Berici credici

    Nei vini dei Colli Berici credici

    Sfogliando le pagine delle principali guide enoiche italiane in uscita e cercando in particolare alla voce “Vini premiati con il massimo riconoscimento” (sole, faccine, chiocciole, ecc.), dei Colli Berici non vi è quasi traccia. Solo il Gambero Rosso assegna quest’anno i celeberrimi Tre bicchieri al Colli Berici Merlot Casara Roveri 2015 dell’Azienda Agricola Dal Maso. […]

  • La Montina e il Franciacorta nel suo tempo migliore

    Se la Franciacorta, ma come altre importanti zone vinicole d’Italia, praticasse un po’ di più una sorta di utopia sostenibile, potremmo deliziare i nostri palati con bottiglie dalla classe immensa. Utopia sostenibile vorrebbe dire non essere solamente dipendenti dalle logiche di mercato ma vorrebbe anche dire essere capaci di guardare lontano, di avere la pazienza […]

  • La rinascita del Bardolino

    Lo sapevate che a Boardolino nel 1825, ben trent’anni prima della Classificazione di Bordeaux, i commercianti di vino ragionavano per sottozone e ne avevano individuate tre? Fu poi Giovanni Battista Perez nel 1900, nel volume “La Provincia di Verona ed i suoi vini”, ad identificarle anche geomorfologicamente.  Ma non è finita, sempre verso la fine […]

Create a website or blog at WordPress.com